“LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELLA VEGETAZIONE DI SPONDA DEI CORSI D’ACQUA SECONDO CRITERI DI SOSTENIBILITÀ ECOLOGICA ED ECONOMICA”

By 28 ottobre 2014 PUBBLICAZIONI Nessun commento
linee-guida-per-la-gestione-di-sponda

Segnaliamo la pubblicazione, curata dalla Regione Toscana, delle “Linee guida per la gestione della vegetazione di sponda dei corsi d’acqua secondo criteri di sostenibilità ecologica ed economica”, testo di sicura utilità per tutti gli Enti pubblici competenti nella gestione delle reti idrografiche.

Le linee guida, presentate nel recente convegno “La gestione della vegetazione di sponda dei corsi d’acqua: aspetti colturali, ambientali e opportunità di valorizzazione”, svoltosi a Firenze lo scorso 19 marzo, sono il risultato di una proficua collaborazione tra regione Toscana, Provincia di Firenze, CNR-IVALSA, Accademia Italiana di Scienze Forestali e Consorzio di bonifica dell’area fiorentina.

Il testo definisce indirizzi e suggerimenti metodologici e tecnici  per la gestione e la manutenzione degli alvei, riferiti specificamente al trattamento della vegetazione ripariale in funzione delle esigenze, non sempre concordanti, di natura idraulica, ecosistemica e paesaggistica.

Le linee guida individuano criteri generali di pianificazione degli interventi di manutenzione della vegetazione spondale sulla base di una dettagliata analisi degli aspetti che riguardano la sicurezza idraulica e la protezione dei versanti, la conservazione della biodiversità, il valore ecologico-paesaggistico e la funzione turistico-ricreativa delle aree ripariali, la produzione di biomassa.

Per la consultazione del documento rimandiamo al link:

www.toscana-notizie.it

Lascia un Commento